martedì 21 ottobre 2014

Candy apples for Halloween / Mele stregate per Halloween

credit


Ingredienti per 4 persone:
4 mele rosse
4 bastoncini di legno
40 gr di miele
400 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
colorante alimentare rosso
100 ml di acqua
cannella in polvere
3 chiodi di garofano

Procedimento:
Lavare accuratamente le mele e inserire il bastoncino di legno nel mezzo.
Per preparare il caramello mettere in una casseruola l'acqua, lo zucchero e il miele e far cuocere mescolando di continuo.
Quando il composto inizia a bollire (circa 100°C) aggiungere il colorante, i chiodi di garofano e un pizzico di cannella.
Cuocere fino alla temperatura di 150°C e poi togliere dal fuoco. Rimuovere i chiodi di garofano.
Passare le mele nel caramello e farle scolare e raffreddare sopra della carta forno.

ENGLISH VERSION

Ingredients for 4 servings:
4 red apples
4 wooden craft sticks
40 gr honey
400 gr sugar
1 pack of vanillin
red food coloring
100 ml water
cinnamon
3 cloves

Method:
Wash the apples and insert craft sticks into apples.
To prepare the caramel put water into saucepan, combine sugar and honey and cook stirring continuosly.
Bring to a boil (about 212°F) and combine the food coloring, cloves and a pinch of cinnamon.
Cook until 302°F and then remove the cloves from mixture.
Cover each apple with caramel and let dry onto greaseproof paper.

     

2 commenti:

Kucina di Kiara ha detto...

Ehi ma che spettacolo!!!! Sono bellissime!!!!! Praticamente perfette! Complimenti!

Colgo l’occasione, se non l’ho già fatto, di invitarti al mio nuovo contest sulla Lenticchia!
Ti riporto di seguito il link:
http://kucinadikiara.blogspot.it/2014/10/4-contest-kucina-di-kiara-una.html

Ti aspetto! Un bacione e buona giornata!

Anna Rita Granata ha detto...

Semplicemente stupende! Mi ricordano disneyland paris...le ho mangiate li la prima volta e le adoro! :)

Posta un commento

Thanks for your message.

 

Breakfast at Tiffany's Copyright © 2011-2017 - Powered by Blogger

Alcune immagini contenute nel sito sono prelevate da fonti di pubblico dominio.
Chiunque ne detenesse i diritti d'autore è invitato a contattarmi tramite email per l'immediata rimozione delle stesse.