mercoledì 16 marzo 2016

Crostini di polenta bianca con brie e olive



Ingredienti:
300 gr di mais bianco
1 litro d'acqua
½ cucchiaio di sale grosso
formaggio Brie
semi di chia

Procedimento:
In una pentola dai bordi alti (meglio ancora se a casa avete i tradizionali paioli di rame) mettere a bollire 1 litro di acqua salandola con ½ cucchiaio di sale grosso.
A bollore raggiunto, abbassare la fiamma al minimo e versare il mais a pioggia, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.
Riportare la fiamma a fuoco medio per far sobbollire la polenta.
Rigirarla spesso intensificando la frequenza man mano che inizierà ad addensarsi.
La polenta sarà pronta in 40 minuti circa.
Rovesciarla su un tagliere di legno per farla rassodare e dopo 5 minuti tagliarla a quadrettoni.
Nel frattempo preriscaldare il forno a 190°C.
Su ogni fettina di polenta adagiare un cubetto di brie e 1 cucchiaio di olive verdi Cerignola (queste olive non sono denocciolate pertanto con un coltellino basta togliere la polpa attorno).
Adagiare la polenta sulla teglia rivestita di carta forno e lasciare in forno il tempo necessario per far sciogliere il formaggio (circa 5-8 minuti).
Togliere dal forno e servire finché sono caldi aggiungendo dei semini di chia.

 Francesca Maria
     

2 commenti:

tizi ha detto...

sai che non ho mai provato la polenta bianca? questo antipastino potrebbe essere l'occasione giusta per assaggiarla, mi ispira moltissimo, deve essere davvero sfizioso e poi si presenta benissimo :)

Francesca Maria Battilana ha detto...

Grazie cara! Io trovo che la polenta bianca sia ancora piu' delicata e versatile della polenta gialla! Ti consiglio di provarla ☺

Posta un commento

Thanks for your message.

 

Breakfast at Tiffany's Copyright © 2011-2017 - Powered by Blogger

Alcune immagini contenute nel sito sono prelevate da fonti di pubblico dominio.
Chiunque ne detenesse i diritti d'autore è invitato a contattarmi tramite email per l'immediata rimozione delle stesse.