Ciambella dolce di patate e mandorle

20:59


Una ciambella deliziosa e golosa a base di patate e mandorle, senza l'uso del burro, ottima per colazione o per merenda, da gustare al naturale oppure per i più golosi una spolverata di zucchero a velo è concessa.
Facilissima da fare, la sua consistenza morbida e il suo sapore delicato vi lasceranno senza parole.


Ingredienti:
250 gr di patate Selenella classica
230 gr di farina tipo 00
20 gr di farina di mais
120 gr di zucchero semolato
2 uova
100 gr di olio di semi
100 ml di latte a temperatura ambiente
½ fialetta di aroma al limone
1 bustina di lievito in polvere per dolci
1 bustina di vanillina
150 gr di mandorle

Procedimento:
Lessare le patate (metterle in una pentola piena d'acqua fino a coprirle e partendo da acqua fredda calcolare circa 20 minuti oppure per fare in maniera più veloce potete lessarle in microonde per circa 8 minuti), pelarle e passarle nel passa-verdure come solitamente facciamo per fare il purè e farle raffreddare.
Tritare le mandorle e tenerle da parte.
Nel frattempo in una terrina sbattere le 2 uova con lo zucchero, poi unire l'olio di semi, ½ fialetta di aroma al limone e incorporare le farine setacciate con il lievito e la vanillina, aggiungendo anche il latte un po' alla volta e infine le patate e le mandorle tritate.
Mescolare e trasferire l'impasto ottenuto in uno stampo circolare di 24 cm imburrato e infarinato, livellare e infornare nel forno già caldo a 180°C.
Far cuocere per 30-35 minuti o fino a quando la superficie diventerà bella dorata formando una crosticina croccante.

 Francesca Maria
     

You Might Also Like

0 commenti

Thanks for your message.