giovedì 2 marzo 2017

Braided hairstyles da copiare



Dopo la classica coda di cavallo, la treccia o braided hairstyle come dicono oltreoceano è l’acconciatura che amo di più per la praticità e per l’effetto easy-chic che dona alla nostra testolina. E’ senz’altro un modo pratico di gestire i capelli (chiaramente lunghi e lisci, almeno sotto le spalle) h24 con pioggia-sole-caldo-neve-tempesta ma anche un modo per presentarci in modo diverso ma rigorosamente chic. 
Pochi minuti, uno o più elastici a portata di mano, un pettine ed il gioco è fatto (e lo dico soprattutto a quelle come me che la mattina vorrebbero avere una capigliatura presentabile in 30 secondi senza manco prendere in mano la spazzola o a quelle che c’hanno un groviglio di capelli senza logica alcuna).


Sul red carpet della mostra di Venezia, sulle copertine delle riviste patinate più cool, sfoggiate dalle celebrity e dalle influencer più in vista o sulle passerelle della appena conclusa FW milanese di teste con capelli intrecciati ne abbiamo viste parecchie: dalla classica dietro la schiena a quella a spina di pesce, da quella alla francese, a quella sfilacciata, la side braid, la treccia macramè o pure quella arrotolata a mo’ di cignon.
Varianti ce ne sono, alcune si realizzano con facilità, per altre serve il tocco magico del nostro amato coiffeur.
Qui vi ho raccolto alcune delle più belle e fresche versioni di braided hairstyles che ho scovato dal web, assolutamente da copiare.
Non snobbatele mie care, a tutti capita di voler sfidare la forza di gravità, persino ai vostri capelli.











 Francesca Maria
     

0 commenti:

Posta un commento

Thanks for your message.

 

Breakfast at Tiffany's Copyright © 2011-2017 - Powered by Blogger

Alcune immagini contenute nel sito sono prelevate da fonti di pubblico dominio.
Chiunque ne detenesse i diritti d'autore è invitato a contattarmi tramite email per l'immediata rimozione delle stesse.