Le borse di paglia tendenza summer '17

13:16

Straw bags


Ogni stagione si veste di colori e di fantasie diverse e con esse arrivano nuove fresche ondate in fatto di tendenze [e non mi riferisco alle onde del mare sia chiaro, perché lo so bene che il count-down pre-ferie va viaggiare la mente solo evocandole certe parole].
La bella stagione è ormai alle porte, probabilmente abbiamo già tutte programmato il nostro prossimo viaggio, pensato a come diventerà splendida la nostra tintarella fra 2 mesi, fatto la lista di cosa non potrà mancare in valigia, e siamo tutte curiose di sapere quali saranno i must have e conoscere ciò che tornerà alla ribalta e farà la differenza.
Le borse in paglia – estive per antonomasia - saranno le nostre alleate sottobraccio [ndr. Lo dice Noemi e non io che “la borsa di una donna pesa come se ci fosse la sua vita dentro”… e ora vi siete risposti uomini del III millennio che ancora non l’avevate capito perché riusciamo ad intrappolarci dentro la mano per 10 minuti per cercare un misero fazzoletto…], che con il loro aspetto un po’ vintage e un po’ contadinesco diventano incondizionatamente le global player del momento, per noi che la vogliamo pratica e glam e da abbinare a svariati outfit all day long.


Da miscelare e da indossare non solo in spiaggia o al lago, ma anche in città per le occasioni di tutti i giorni, per le gite on the road, per l’aperitivo con le amiche, indossando camicie in cotone, jeans denim strappati e sneakers o sabot ai piedi, insomma dal cappuccino delle 8.00 al cocktail delle 22, per sentirci un po’ la Jane Birkin versione moderna del 2017.
Quest’anno le straw bags non sono solo una tendenza da spiaggia o da vacanza, ma un vero e proprio accessorio a tutto tondo – indispensabile e irrinunciabile per noi donne -  realizzato con una moltitudine di materiali come la rafia, il rattan, il vimini e il midollino in versioni sia basic per chi ama un look sciolto e comodo ma anche con decorazioni e stampe varie applicate per chi ama accendere il proprio look in maniera più particolare.
Dato che noi donnine non vogliamo trovarci impreparate di fronte a tutte queste novità partite dalle sfilate della New York Fashion Week, ci lasciamo placidamente coinvolgere da questa aura da fashionista cowgirl che coinvolge tutte le tipologie di borse a partire dalla tracolla alla shopper bag, ai bauletti, minaudière, zaini, secchielli, pochette, maxi bag prediligendo le tinte beige, sabbia, ecrù e cuoio anche se le nuance intraviste sono infinite.
Alcuni marchi hanno optato per delle versioni più basiche, altri hanno proposto uno stile più esotico o con un mix di colori e sfumature vitaminici, altri ancora versioni hippie, e poi romantiche, formati extralarge, con aggiunte di bottoni, lustrini, scritte e pom pon.
La scelta e le alternative luxury e low cost reinterpretate dalle case di moda sono tante, ma non solo per metterci dentro la crema solare, il telo da mare e quel pezzo di zenzero fresco da rosicchiare sotto l’ombrellone.


Se eravate scettiche che una borsa così potesse risultare camaleontica e perfettamente alla moda quanto lo era negli anni di Birkin e Hepburn, vi assicuro che vi sbagliavate di grosso.
Chissà, magari girovagando per Milano centro in pieno Dicembre, per contrastare il freddo gelido invernale, la troveremo in accoppiata con blazer e cappotti color cammello. Il che potrebbe apparire azzardato detto così, ma ammettetelo, che la voglia di mare e di sabbia calda sotto ai piedi, vi assale anche il santo giorno che Babbo Natale scendo dal caminetto.
E ora godetevi la fotogallery e datevi allo shopping donne… ce ne sono davvero per tutti i gusti!

Francesca Maria
     



You Might Also Like

0 commenti

Grazie per essere passato di qui.