mercoledì 12 aprile 2017

Ciambella 7 vasetti con albicocche disidratate



Qui non serve dosare, pesare, bilanciare o adoperarsi più di tanto perché il vasetto si arrangia a far tutto. Minimo sforzo, massima resa. Provare per credere.

Ingredienti:
3 uova intere
1+1/2 vasetti di zucchero semolato
1 vasetto di yogurt all’albicocca
pizzico di sale fino integrale
1 vasetto di olio di semi
2 vasetti di farina tipo 0
1 vasetto di fecola di patate
1 bustina di lievito in polvere per dolci
una decina di albicocche disidratate tagliate a pezzetti

Procedimento:
Accendere il forno a 180°C.
In una ciotola sbattere con le fruste elettriche le 3 uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale fino integrale fino ad ottenere un composto bello spumoso e chiaro.
Successivamente aggiungere lo yogurt e l’olio di semi, la farina con la fecola e il lievito setacciati insieme.
Amalgamare il tutto e versare il composto nello stampo a ciambella imburrato e infarinato precedentemente.
Cospargere le albicocche disidratate leggermente infarinate e mettere in forno e far cuocere per circa 40 minuti, abbassando la temperatura a 170°C gli ultimi 10 minuti.

 Francesca Maria
     

2 commenti:

Paola di cioccolatoamaro ha detto...

che bontà,è un peccato rovinarlo tagliando ne una fetta ma domani primo giorno di pausa ci vuole una bella colazione,unabbraccio,buona serata e buona Pasqua

Francesca Maria Battilana ha detto...

Eh sì una fettina per colazione ci sta proprio ☺ buona Pasqua cara!

Posta un commento

Thanks for your message.

 

Breakfast at Tiffany's Copyright © 2011-2017 - Powered by Blogger

Alcune immagini contenute nel sito sono prelevate da fonti di pubblico dominio.
Chiunque ne detenesse i diritti d'autore è invitato a contattarmi tramite email per l'immediata rimozione delle stesse.